Prima sede della Parrocchia Santi Angeli Custodi di Verona

Storia della chiesa “Santi Angeli Custodi

Primo gennaio, in una nebbiosa mattina del 1960 nella cappellina in via Albere al civico 96/a si celebra la santa messa; una ragazzina di soli 13 anni si alterna a don Luigi Fiorini nelle letture in latino: così ebbe inizio il ministero pastorale della Spianà

via albere verona parrocchia santi angeli custodi

In quegli anni le case erano poche e ancora ampi gli spazi della campagna ma, grazie allo sviluppo economico, il quartiere si stava trasformando, sarebbero infatti sorti nuovi edifici che avrebbero accolto molti nuovi residenti.

Il vescovo monsignor Giuseppe Carraro incaricò don Luigi Fiorini di occuparsi di fondare una nuova parrocchia “extra murosovvero fuori delle mura della città, staccandosi dalle parrocchie limitrofe di S. Lucia Extra, S. Maria Immacolata, S. Massimo e Tempio Votivo, e di guidare la comunità dei fedeli cristiani che si sarebbe identificata sotto il nome di Santi Angeli Custodi.

Dove riunirsi in attesa della costruzione di una chiesa? Proprio in via Albere 96 c’era un nuovo negozio da poter affittare, da riadattare a cappella, con sopra un appartamento per ospitare il parroco e la perpetua.

In seguito per l’insegnamento dei fondamenti della religione cristiana si utilizzarono due locali disabitati al pianterreno di una casa colonica di fronte, sempre in via Albere, al civico 77. Nell’immagine la ricostruzione dell’interno della cappella nella prima sede in via Albere 96.

interno cappella parrocchia santi angeli custodi via albere verona

Nel nuovo altare come “pietra sacra” si scelse di inserire una reliquia di San Gaudenzio di Brescia, di cui quell’anno si celebravano l’anniversario della morte, 1550 anni prima, e l’anniversario della sua nomina a vescovo di Brescia dal 387 al 410, ovvero 1570 anni prima.

Gaudenzio di Brescia, pioniere pellegrino verso i luoghi santi, al momento della sua nomina a vescovo si trovava in Terrasanta che aveva raggiunto probabilmente percorrendo l’antica via consolare romana Postumia partendo da Brescia, passando per Verona e quindi forse anche da via Albere.

chiesa santi angeli custodi via Arnolfo di Cambio Verona

Dopo 8 anni la chiesa cambiò sede e nel 1968 i fedeli si riunirono in via Arnolfo di Cambio 5, a pochi minuti a piedi da via Albere, riadattando un edificio che era stato inizialmente progettato per diventare un cinema-teatro.

Nel 1988 viene costruita la casa canonica collegata con il salone/chiesa sul lato est.

1988

Papa Giovanni Paolo II Verona stadio Bentegodi

L’immagine di pochi cristiani (circa 100 persone e 20 famiglie) che iniziarono a riunirsi in via Albere si rinnova: 28 anni dopo ecco un’immagine dello stadio Bentegodi gremito di fedeli il 17 aprile 1988 in occasione della visita di Papa Giovanni Paolo II , visita che rese il territorio parrocchiale sede di un evento indimenticabile.

1995

La chiesa Santi Angeli Custodi si trova nella nuova sede in via Brunelleschi 6

2000

Il vescovo di Verona, padre Flavio Roberto Carraro, nella chiesa Santi Angeli Custodi depone, nel basamento  dell’altare, le reliquie di San Zeno, Santi Benigno e Caro, Sant’Angela Merici, Santa Maddalena di Canossa, San Gaspare Bertoni e San Giovanni Calabria.

2005

chiesa santi angeli custodi verona

Dal 1995 la chiesa  Santi Angeli Custodi si trova in Via Brunelleschi 6, i parroci dal 2005 erano due fratelli, don Marco e don Mauro Bozzola che guidavano una parrocchia di circa 3.100 mila famiglie, per un totale di circa 8000 abitanti.

Dal 1960 ad oggi la comunità di persone nata intorno al nuovo stadio comunale Bentegodi, benedetto nel 1963, è cresciuta e con l’aiuto dei sacerdoti avvicendatisi nel tempo, e dà vita ad un quartiere che sa intrecciare relazioni umane significative.

2006

La parrocchia “Santi Angeli Custodi” ha accolto di nuovo sul proprio territorio un grande evento: il 19 ottobre 2006 Papa Benedetto XVI è venuto in visita a Verona ed ha presieduto anche una celebrazione eucaristica allo stadio Bentegodi.

papa Benedetto XVI a Verona www.viaalbereverona.com

2016

Oggi resta in via Albere 96/a, a memoria della prima sede della chiesa Santi Angeli Custodi, questa suggestiva formella, la si vede ingrandita a destra dell’immagine.

storia parrocchia santi angeli custodi albere verona postumia

La formella fu commissionata alla pittrice e ceramista Rita Toffali che la riprodusse in scala rispettando le esatte proporzioni del quadro del noto pittore Moreno Zoppi. Si tratta di quel quadro che l’artista donò a don Luigi per adornare nel 1960 la prima sede della comunità in via Albere e che si trova ora nella nuova sede della chiesa in via Brunelleschi.

Quadro Moreno Zoppi - chiesa Santi Angeli Custodi Verona

Via Albere, l’antica via Postumia, è oggi ricca di numerose attività, studi professionali, uffici, parchi, associazioni, famiglie!

Eventi della Parrocchia

L’evento culmine della vita di comunità del quartiere Stadio è la sagra parrocchiale di settembre, in cui si festeggiano i Santi Patroni della chiesa Santi Angeli Custodi richiamando molti visitatori in via Brunelleschi 6.

Qui la descrizione della partecipazione del progetto “Via Albere, antica via Postumia e Necropoli della Spianà” alla 29a sagra della Parrocchia Santi Angeli Custodi a Verona.

2017 si festeggiano i 30 anni della sagra della Parrocchia! Dal 7 al 10 settembre il quartiere Stadio è in festa, ecco il volantino con tutti gli appuntamenti giorno per giorno.

Come consuetudine la domenica che precede la sagra si celebra la festa degli anniversari dei lustri delle nozze che prevede una Santa Messa dedicata agli sposi e rinfresco per le coppie e i loro parenti. Chi desidera festeggiare i lustri del proprio matrimonio può iscriversi recandosi per tempo in parrocchia.

Domenica 10 settembre 2017 si celebrerà anche la Giornata del malato con la Santa Messa nella quale sarà amministrato il Sacramento dell’unzione degli Infermi, cui seguirà un pranzo. Don Marco e Don Enrico faranno precedere la domenica da un incontro di catechesi il mercoledì (iscrizioni per tempo in parrocchia).


Mappa del sito


Le chiese a Verona in via Albere e dintorni


[contact-form][contact-field label=’Nome’ type=’name’ required=’1’/][contact-field label=’Commento’ type=’textarea’ required=’1’/][/contact-form]

Mappa delle 3 chiese “Santi Angeli Custodi” e stadio Bentegodi a Verona

[googlemaps https://www.google.com/maps/d/embed?mid=1eXmJF41RyxMOzt3avmF7Ffhwad0&w=640&h=480]