Parco Ada, orti e area cani- via Albere Verona

Parco A.D.A. con gli orti per gli anziani e l’area riservata ai cani

In via Albere 96 si trova una vasta area pubblica: il Parco A.D.A. (mappa a fondo pagina) con

Il parco prende il nome dall’associazione ADAmbiente che si occupa della sua gestione: interventi di manutenzione e sorveglianza. A.D.A. sta per Associazione per la Difesa Ambientale, fondata nel 1985 dal signor Salvatore Cocozza, l’amico del verde, dell’arte e del bello; tutti i giorni si occupa personalmente dell’apertura e chiusura del parco. La storia di ADAmbiente qui a pagina 8


Gli orti per gli anziani ieri e oggi

gli orti ieri

A seguito della costruzione della via consolare romana Postumia i Romani assegnarono alcuni territori fertili ai veterani che avevano combattuto per l’espansione dell’Impero perché potessero sostenere la famiglia.

Lungo la Postumia, nel suo tratto veronese, a seconda delle zone, si ricavava legna da ardere, si raccoglievano erbe spontanee, si coltivavano cereali (alcuni antichi come il grano spelta o il panìco, altri presenti ancora oggi come il miglio), si raccoglievano le ghiande, si coltivavano piante da frutto: pere, mele, fichi, noccioli, la vite e un frutto chiamato “mela ricoperta di lana” forse il cotogno, forse la pesca.

In particolare nell’area della Spianà veniva privilegiata la produzione di ortaggi che venivano consumati dagli abitanti e venduti nei mercati di Verona.

gli orti oggi

L’iniziativa dell’amministrazione comunale di assegnare del terreno per essere coltivato in autonomia dai pensionati costituisce un grande valore per loro e le loro famiglie.

Gli orti al parco Ada in via Albere 96 Verona

Gli orti al parco Ada in via Albere 96 Verona

Mentre ci si prende cura dei propri frutti, ortaggi, erbe aromatiche e fiori, infatti, si dialoga con persone accomunate dallo stesso interesse, ci si scambia consigli, si vive all’aria aperta e quindi ci si guadagna in salute, anche con il mangiare e l’offrire i sani prodotti della terra ai propri familiari e amici; a volte si diventa anche esperti per un passaggio di informazioni e competenze tra le generazioni.

L’autoproduzione di frutti e ortaggi in questi spazi aperti consente un’alimentazione che segue il naturale ciclo della natura, a chilometro zero, che costituisce anche una forma di risparmio.

Si trovano qui le informazioni su come ottenere un spazio da coltivare ad orto,
qui si può leggere il Regolamento per l’uso degli orti per anziani,
e qui il modulo per fare richiesta di un orto.

Vieni a passeggiare nelle belle aree verdi di via Albere, o osserva le immagini del cambiamento stagionale della natura qui

Orari

Periodo invernale (orario solare)         apertura 08.30         chiusura 18.00
Periodo estivo       (orario legale)         apertura 08.30         chiusura 21.00
In caso di necessità telefonare al numero: Adambiente 347 3015865


Mappa Parco Ada e orti per gli anziani e area riservata ai cani

[googlemaps https://www.google.com/maps/d/embed?mid=1Ig8o8CX7eUplrwvfB-d9ctFA6RA&w=640&h=480]

[contact-form][contact-field label=”Nome” type=”name” /][contact-field label=”Commento” type=”textarea” /][/contact-form]